Ignora collegamenti di navigazione

 Ricorso al TAR del Lazio per l’inserimento nelle GAE dei Diplomati magistrale entro l’a.s. 2001/2002

 
 
A seguito di recenti pronunce cautelari del Consiglio di Stato, lo Snadir ha deciso di impugnare davanti al TAR del Lazio il DM prot. n. 400 del 12.6.2017 che all'art. 1, al fine di chiederne l’annullamento nella parte in cui – all’art.1 – non consente a coloro che sono in possesso del diploma magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/2002 di poter essere inseriti nelle GAE ai fini delle assunzioni sia a tempo determinato che indeterminato.
 
Possono presentare ricorso, compilando l'apposito FORM chi:
  • ha ricevuto esito negativo nel ricorso presentato negli anni precedenti al Giudice del Lavoro per l'inserimento nelle GAE con il Diploma Magistrale oppure le cui udienze sono state rinviate;
  • non ha mai presentato tale ricorso.
 
Possono aderire compilando l’apposito FORM; completata tale procedura, gli interessati riceveranno sull’indirizzo di posta elettronica che hanno indicato nel FORM un modello di domanda che va compilato e inviato ENTRO E NON OLTRE L’8 LUGLIO 2017 (con raccomandata 1 giorno o attraverso posta certificata) al MIUR e ad un solo Ambito Territoriale Provinciale.
 
Successivamente (nei prossimi giorni) coloro che avranno compilato il FORM, riceveranno dal nostro sistema le istruzioni per la preparazione della documentazione utile al ricorso.
 
Si raccomanda di conservare una copia del modello di domanda inoltrato e le ricevute dell'invio all'Ambito Territoriale e al Ministero dell'istruzione, sia che lo stesso sia stato effettuato per Raccomandata o per PEC. Il ricorso collettivo al Tar del Lazio sarà predisposto soltanto per gli iscritti allo Snadir. Il costo orientativo del ricorso è di 80,00 (ottanta/00) euro, compreso contributo unificato e altre tasse.
 
Ovviamente chi lo scorso anno ha avuto esito positivo e quindi è stato inserito a pieno titolo nelle GAE a seguito di sentenza resa definitiva del Giudice del lavoro, non ha alcuna necessità di intraprendere la procedura di sui sopra.
Non sono interessati, inoltre, a produrre nuovo ricorso coloro i quali hanno aderito al medesimo ricorso al TAR nel 2016 e al Consiglio di Stato nel 2017 con lo Snadir o con altre organizzazioni sindacali oppure con legale privato.
 
 
 
N.B. : In caso di difficoltà per la compilazione del Form o di altra problematica (es. mancato ricevimento email) a seguito della compilazione del Form, è possibile chiamare il servizio help al 3290399658 dal lunedì al venerdì dalle ore 9,30 alle 13,00 e nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 15,30 alle ore 19,00.
 
Snadir - Professione i.r. – 26 giugno 2017