documenti
Ariecco l’Intravaia con la solita inutile e falsa tiritera sull’aumento dei docenti di religione

Ariecco l’Intravaia con la solita inutile e falsa tiritera sull’aumento dei docenti di religione

La verità è che su un posto insegnano più docenti; non sono certo aumentati i posti
 
Questa volta non ci dilunghiamo, abbiamo già speso tempo prezioso negli anni passati, e vogliamo semplicemente precisare che il suo stupore per l’aumento dei docenti di religione nella scuola secondaria di 1° e 2° grado è palesemente infondato. Pertanto, stia sereno e dorma sonni tranquilli.
La sua preoccupazione ( “l’aumento dei prof di religione alle Medie e Superiori sembra davvero inspiegabile. Perché il loro numero segue quello delle classi, che è cresciuto di appena 61 insegnanti in più, e non i 344 in più che figurano nel bilancio annuale”) è immotivata.
Premesso che i docenti di religione di ruolo sono diminuiti dai 13.012 dell’anno scolastico 2012/2013 ai 12.823 del 2013/2014 e che l’organico per l’anno 2014/2015 è di 23.991 posti, è chiaro che i posti rimanenti di 11.168 sono occupati dagli incaricati annuali. Questi purtroppo non sono nominati su orario intero ma su orario parziale. La griglia sotto riportata può essere utile.
 Sec. 1° Grado a.s. 2012/2013

Sec. 2° Grado a.s. 2012/2013

Sec. 1° Grado a.s. 2013/2014
Sec. 2° Grado a.s. 2013/2014
 
Differenza +/- Sec. 1° GradoDifferenza +/- Sec. 2° GradoTotale Differenza +/-
Tempo determinato max 9 ore
 
507273473284-3411-23
Tempo determinato 10-14 ore
 
41640344937333-303
Tempo determinato 15 o +353262364291112940
Tempo determinato orario cattedra9121.2769781.47466198264
Totale2.1882.2142.2642.43376208284
 
 
 
Pertanto, è vero soltanto che su un posto orario cattedra insegnano più docenti; ecco dunque il motivo dell’aumento di qualche unità. Non sono certamente  aumentati posti di scuola secondaria!
 
Orazio Ruscica
 
 

Snadir Professione i.r. - 9 gennaio 2015

 
 

 

;